U16 ELITE: E VITTORIA SIA!

Ororosa – Busto TMD  66-40 (30-23)

Parziali: 23 -11, 7-12; 17-9, 19-8

Ororosa: Quaranta 7, Testa 7 , Azzola 2, Della Corte 7, Bassani 8, Abbiati 2, Forese, Bracaccini G 6, Rota 2, Mbengue 12, Faccchinetti 6, Rizzo 7. All. Stazzonelli/Celeste

Busto: Ponta 3, Palumbo 8, Caruso 9, Ielpo 3, Macchi 3, Michelizzi, Voble 6, Cremona, DiaKhoumpa 6, Radiello 2, Nicodemo. All. Turconi

Note: Falli commessi 17, falli subiti 9. Tiri liberi 4/12. Tiri da 3 Pt .2/7 (Quaranta 1, Testa 1), Palle perse (Rizzo 4, Mebengue 4). Palle recuperate 19 ( Rizzo 5,Quaranta 4). Rimbalzi 31 (Mebngue 11, Bassani 5).

Ci si aspettava una reazione e puntualmente è arrivata.

Dopo due sconfitte le Oro sfoderano un’ottima prestazione contro una squadra molto tattica.

Partenza subito buona con Della Corte a trovare due ottimi piazzati, e Mbengue a dominare l’area. Busto soffre la difesa Orobica e fatica a trovare la retina. Rizzo gestisce le trame del gioco servendo una scatenata Testa che è brava a trovare punti da fuori e in penetrazione; il vantaggio del primo quarto è in doppia cifra 23 a 11.

Nei secondi 10 minuti la panchina Bergamasca si fa trovare pronta con Bracaccini G. e Facchinetti subito determinanti. La difesa a zona proposta da coach Turconi rallenta il ritmo gara e Busto ricuce il divario 30 a 23.

La ripartenza è tutta Oro con Quaranta e Bassani in grande spolvero, ma è tutta la squadra a giocare bene e collaborare sia in difesa che in attacco. Mebengue trova punti e rimbalzi e il vantaggio aumenta con il passare dei minuti. Tutte le ragazze riescono a entrare e incidere sulla gara.

Che dire brave e avanti così!

Per vedere le immagini (foto AGO), clicca qui: Continua a leggere “U16 ELITE: E VITTORIA SIA!”

Annunci

SERIE B: CHE VITTORIA !

BK Villasanta – Don Colleoni Ororosa   53-55 (35-22)

Parziali: 21-10, 14-12; 8-14,10-19

Villasanta: Bottari 8, Dieng 2, Bonetti 17, Sala 5, Arrigoni n.e, Verderio, Rossi 10, Albanese n.e, Bassani 9, Bonomi 2, Signorini, Pagani n.e. All. Penna/Magni

Ororosa: Cantù 2, Luciano, Finazzi 4, Penna 6, Laube 9, Patelli 4, Bonfanti 12, Maestroni, Morandi 3, Locatelli 11, Torri 4.  All. Stazzonelli/Galbuseri

Note: Tiri Liberi 8/16. Falli commessi 15, falli subiti 18.  Tiri da 3 Pt  3/14 (Locatelli 2, Morandi 1). Rimbalzi 19 ( Laube 5, Locatelli 5).  Palle perse 12 . Palle recuperate 9 (Laube 3).

Seconda vittoria di fila per le ragazze della serie B che nella trasferta di Villasanta giocano una gara dai due volti.

I primi due quarti le padrone di casa prendono in mano l’inerzia del gioco con una grande intensità difensiva e una precisione incredibile in attacco, ne scaturisce un incontro a senso unico, dove le Orobiche stanno a guardare, abuliche in difesa e poco incisive in attacco dove solo Penna e Bonfanti riescono a incidere. Intervallo 35 a 22.

Dopo la pausa lunga, le Bergamasche scendo in campo con un altro piglio, Locatelli e Laube danno la carica ma è l’atteggiamento difensivo a dare la svolta alla gara. Cantù e Morandi lavorano bene sulle portatrici di palla e nel pitturato Finazzi e Torri lottano come leoni. La gara torna in equilibrio, anche se Villasanta è sempre in vantaggio.

Purtroppo nel terzo periodo Penna è costretta ad abbandonare il campo per un infortunio al ginocchio, qualche minuto di nervosismo chiude il terzo periodo 43 a 36.

Nell’ultimo periodo succede di tutto, le Ospiti ricuciono il divario con 2 triple di Morandi e Locatelli ma Villasanta per ben due volte riesce a riallungare sul + 4 grazie a una precisissima Bonetti. Le Bergamasche non mollano niente e con grinta e determinazione restano in scia:  Torri segna 2 punti importanti ma è un’altra tripla di Locatelli a dare il – 1 a pochi secondi dal termine. L’ultima difesa delle Oro è perfetta e ne approfitta Bonfanti che  in transizione trova un fallo, con grande freddezza segna 2 su 2 portando la squadra 53 a 54 a 10 secondi dalla fine.

Villasanta dopo il time-out perde palla, mentre a 5 secondi dal termine, le ospiti riescono a trovare con Laube un fallo, 2 tiri liberi e 2 secondi da giocare. Un canestro e un rimbalzo di Locatelli valgono i meritati festeggiamenti e il referto rosa!

Brave, anche oggi tutte e 11  le ragazze scese in campo sono state fondamentali.

Ora speriamo di avere buone notizie da Jessica Penna!

 

 

 

 

 

U16 OROROSA VS VOBARNO

OROROSA VS VOBARNO 77-32

Ororosa: Orisio 2, Monieri 7, Brauschi, Parimbelli 13, Cantamessa, Carrara 10, Gritti 14, Finazzi, Aloschi 21, Farioli 2, Morotti 6, Cancelli 2. All. Manzoni/Farinotti

Dopo la sconfitta con le bravissime cuginette di Bergamo la scorsa settimana, torniamo in campo contro Vobarno con in mente benissimo che nella gara d’andata la partita era stata combattuta fino alla fine avendo la meglio solo nei minuti finali.

Le ragazze Ororosa però sono concentrate e determinate fin dal riscaldamento e il quintetto entra in campo pronto e scattante applicandosi in difesa come non mai e giocando ordinate in attacco. Il primo quarto si chiude 21-5  in nostro favore.

Nel  secondo quarto abbiamo già fatto tutti i cambi disponibilisul e si va al riposo lungo 42-7, chiudendo di fatto la partita.

Il terzo quarto ( 64- 24) e il quarto servono solo alla statiche, la partita finisce 77-32.

Sugli scudi per questa partita Aloschi (21 punti 11 Rimbalzi) insieme a Gritti (14 punti 2 bombe 6 assist), Parimbelli (13 punti 8 Palle recuperate 9 Assist), Carrara (10 punti 6 palle recuperate), Monieri ( 7 punti 9 palle recuperate 8 Assist), Cancelli (2 assist 23 Rimbalzi).

Ma oggi devo davvero dare un grosso applauso a Finazzi (2 assist 2 palle recuperate), Farioli (2 punti 2 palle recuperate), Brauschi (1 assist 2 palle recuperate), Morotti (6 punti, 3 palle recuperate 2 assist), Cantamessa (1 assist 2 palle recuperate), Orisio (2 punti 3 rimbalzi) che con tanto impegno e determinazione si sono applicate ad eseguire tutte le direttive costruite in allenamento.

AMICHEVOLE OROROSA

Alla palestra Carnovali sabato si è svolta una amichevole di lusso tra le ragazze Ororosa annata 2004 contro le compagne 2005/2006.

Tutte le ragazze hanno messo in campo tanto entusiasmo e tanta voglia di far bene. Ne è scaturita una bella partita con continui cambi di fronte e belle giocate.

Gara vinta dalle più grandi che hanno però dovuto sudare le proverbiali “sette camice” per aggiudicarsi l’incontro.

BRAVE RAGAZZE !!!

Per veder le immagini (foto Ago), clicca qui: Continua a leggere “AMICHEVOLE OROROSA”