SERIE B: ANCORA UN PUNTO TRA NOI E LA VITTORIA !

 Don Colleoni Ororosa – Mariano Comense 53-54 (19-23)

Parziali: 11-11, 8-12; 15-15,19-16

Ororosa: Cantù , Finazzi , Penna 2, Maestroni , Laube 19, Patelli 10, Bonfanti , Morandi 2, Mbengue, Locatelli 13,Torri 4. . All. Galbuseri/Celeste

Mariano Comense : Discacciati 17 , Fontana 5, Panzeri 7, Frustaci 5, Colognesi 4, Marra 2,Cappuccini 5, Buscema 7, Frigerio, Cincotti 2. All. Rossi/De Milo

Note : Tiri Liberi 8/15. Falli commessi 10, falli subiti 15. Rimbalzi 15 ( Laube 8 ,Locatelli 4).  Palle perse 13 ( Locatelli 4, Torri 3) Palle recuperate 8 ( Laube 4, Morandi 3).

 

Ottima partenza per le Bergamasche che si portano in vantaggio 9 a 2 con Laube subito in gas ben supportata da Patelli. Mariano ferma il gioco con un time out che da ossigeno e fiducia alle ospiti. Il primo quarto si chiude con una tripla di Discacciati che vale il pareggio 11 a 11.

Nel secondo periodo sono le ospiti a prendere in mano il pallino del gioco portandosi in vantaggio di 8 lunghezze grazie a due triple in sequenza di Buscema e Discacciati, le padrone di casa faticano a trovare fluidità nel gioco e come spesso accade la poca serenità fa sbagliare anche le cose più semplici. Prima dell’intervallo lungo sono le iniziative di Torri e Laube a lasciare in scia le Orobiche. 19 a 23.

Il terzo periodo si gioca in sostanziale equilibrio, molti gli errori da ambo le parti, Patelli segna 4 punti in rapida successione e Locatelli mette una tripla allo scadere che chiude il parziali 15 pari.

L’inizio del quarto periodo è tutto di marca Mariano con Discacciati ancora a segno da 3 punti (5 Triple per lei) e Fontana ad attaccare il ferro. Il vantaggio ospite arriva alla doppia cifra, le Doncolleonesi sono in grande difficoltà e il time out di coach Galbuseri serve alla squadra per ricompattarsi. Laube da la carica segnando una tripla e un canestro di potenza, Morandi è brava a recuperare palloni e gestire il gioco ma è Locatelli con 2 Triple pesantissime a portare le squadre sul 53 a 54. Mariano gestisce l’ultimo possesso lasciando solo 2 secondi da giocare alle Orobiche che non trovano ne un canestro ne la vittoria. Peccato!

 

Per vedere le immagini clicca qui: Continua a leggere “SERIE B: ANCORA UN PUNTO TRA NOI E LA VITTORIA !”

Annunci

U 20 OROROSA VS CUCCIAGO

OROROSA – CUCCIAGO  67 – 18

Parziali 9/2,18/6,16/8,24/2 

Ororosa: Cantu 3, Maestroni, Carrara 10 , Della Corte 19, Patelli 12, Luciano 4, Tall 6, Finazzi ,  Farina , Rossini 6,Azzola 2. All Galbuseri

Dopo la pausa natalizia recuperiamo la partita con Cucciago e si vede che le festività hanno portato in po’ di ruggine alle ragazze.

Primo tempo in cui c’è molta confusione e finiamo 9 a 2 per noi.

Dal secondo quarto in poi iniziamo a giocare meglio concludendo la partita con il punteggio 67 a 18.

Ora dobbiamo riprendere a lavorare duro per cercare di tornare a giocare al meglio delle nostre possibilità senza aver paura dell’avversario che di volta in volta incontriamo.

SERIE B: SFIORATO IL COLPACCIO !

BANCHI INDUSTRIAL – DON  COLLEONI OROROSA 56-55 (30-32)

Parziali: 17-14, 13-18; 17-13,9-10

BFM : Rossini 13, Cesfari 4, Gandola, Occhipinti 14, Bisanzon 6, Contu 12,Ranzini n.e, Poggi, Fortini 4,Zumaglini, Behring, Ferrazzi 1. All. Pirri/Behring

Ororosa: Cantù 6, Finazzi 4, Penna 12, Maestroni 3 , Laube 12, Patelli 1, Bonfanti  2, Morandi 5, Luciano 2, Locatelli 9 . All.Celeste

Partenza subito sprint delle Milanesi che con due triple in rapida successione, di Occhipinti e Rossini, si portano subito in vantaggio, ma le Bergamasche non si lasciano intimidire e con Locatelli prima e  una scatenata Laube poi, si rimettono in corsa.  Le padroni di casa sfruttano la presenza di Contu nel pitturato, vero fattore, trovando presenza e punti. Le Orobiche, nonostante la poca fisicità, riescono, con Finazzi e Laube, a controllare molti rimbalzi e in attacco è una tripla di Maestroni a chiudere il parziale 17 a 14.

Nel secondo periodo le Orobiche spingono sull’acceleratore con Cantù in evidenza mentre Penna è brava a trovare falli e a segnare i liberi; BfM è in difficoltà ma grazie a Occhipinti riesce a restare a contatto. Per le ospiti è una tripla di Morandi a dare il momentaneo vantaggio all’intervallo lungo 30 a 32.

Nella ripresa è Milano a prendere in mano l’inerzia del gioco con Contu e Occhipinti a trovare la retina con continuità e grazie a due canestri di Bisanzon si porta in vantaggio di 5 lunghezze. Il pronto time out di coach Celeste desta le ospiti: Locatelli  e Cantù trovano punti che danno ossigeno mentre i tiri liberi di Finazzi e Luciano accorciano il divario lasciando la partita tutta da giocare 47 a 45.

Ultimi dieci minuti con continui capovolgimenti di fronte fino a pochi minuti dalla fine dove un canestro di Bonfanti, per le ospiti, da il vantaggio di 50 a 51.  La risposta immediata di Rossini ribalta il risultato, le difese salgono d’intensità e Laube riesce a rubare palla e a lanciare Penna in contropiede che subisce fallo e segna i liberi del 52 a 53.

Ultimo minuto da cardiopalma, Contu porta in vantaggio Milano ma è Penna a trovare i due punti che valgono il sorpasso. Ultima difesa per Bergamo che riesce a recuperare palla, il fallo sistematico delle padroni di casa ferma per due volte il tempo, a 8 secondi dal termine sul 54 a 55 l’attacco orobico perde in modo banale la rimessa laterale lanciando in contropiede Rossini che in arresto e tiro regala la vittoria alla sua squadra di casa.

Coach Stazzonelli:  “Dopo la pessima partita di domenica scorsa contro Usmate ci aspettavamo una reazione dalla squadra che puntualmente è arrivata. Coach Celeste, che mi ha sostituito,  ha gestito bene la gara e avremmo meritato la vittoria. Peccato ci sia mancata la ciliegina sulla torta, una vittoria avrebbe dato sicuramente morale alle ragazze e allo staff ma il basket è questo!  Ora ci meritiamo tutti un po’ di riposo e  ci auguriamo dopo le vacanze di riuscire ad allenarci insieme con maggiore frequenza e costanza .”

SERIE B: BLACK OUT !!

DON COLLEONI OROROSA  – USMATE 18 – 41 (9-18)

Parziali : 7-12,2-6; 7-20, 2-3

Ororosa: Luciano 2, Cantù, Locatelli 3, Finazzi, Patelli, Laube 2, Carrara, Morandi 2, Bonfanti , Maestroni, Penna 7. All. Stazzonelli/ Galbuseri.

Usmate : Zucchetti 3, Mariani, Beccaria,Bassani 16, Perini 4, Meroni 4, Minelli 3, Moro 8 , Di Maio  n.e , Bernareggi, Colombo 1. All. Mannis /Brambilla.

Partita assurda quella giocata dalle Bergamasche domenica sera al Borgo.

Una partita che lascia tanto amaro in bocca per la prestazione opaca della squadra.

Ogni commento della gara risulterebbe poco oggettiva, cerchiamo di concentrarci sulla nostra prestazione negativa e cerchiamo di migliorare le cose possibili.

Voltare pagina e ripartire !

SERIE B: VITTORIA IMPORTANTE !

 BASKET FEMM. BIASSONO – DON COLLEONI OROROSA  43-49 (26-19)

Parziali: 10-13, 16-6; 5-11,7-8; 5-11

Biassono: El Mehdi 10, Ceccato 5, Mariani 3, Mornato, Zucchi, Molteni, Marconetti 6, Sartor 7, Viganò, Paleari 6, Zuccoli 3. All. Minotti

Ororosa: Cantù, Finazzi 4, Penna 19, Maestroni , Laube 9, Patelli 8, Bonfanti  4, Morandi 2, Carrara 2, Locatelli N.e, Tall 1 . All. Stazzonelli/Celeste

Note: Falli commessi 16, falli subiti 9.Tiri liberi 5/13, tiri da 3P.T 3 4/22 (4 Penna.) Rimbalzi 31 (Laube 8, Morandi 7, Bonfanti 7). Palle Recuperate 13 (Penna 3, Patelli 3, Laube 3), palle perse 10 (Penna 3).

 

Partenza ottima delle Bergamasche con Laube e Patelli subito in evidenza.  Biassono dopo i primi minuti riesce a ricucire con 3 triple in successione di Paleari, El Mehdi e Sartor ma le Orobiche restano compatte e i 2 punti di Carrara valgono il vantaggio del primo parziale  10 a 13.

Nel secondo periodo la squadra di casa si chiude in difesa con una zona 2/3 che non mollerà più fino a fine gara, le percentuali da fuori non sono buone e come spesso accade, si perde fiducia nel tiro, anche la difesa non ha più lo smalto iniziale e le padrone di casa puniscono ogni errore. Solo Laube e Bonfanti si segnano a referto in questo parziale che è tutto del Biassono: fine secondo quarto 26 a 19.

Lo Staff Orobico chiede una reazione che puntualmente arriva nel terzo periodo: apre la marcatura Bonfanti, Morandi prende in mano la gestione dell’attacco e la coppia Patelli/Laube spinge in difesa recuperando molti palloni finalizzati da Penna e Finazzi. Con il risultato di 5 a 11 si riapre completamente l’incontro!

L’ultimo periodo si gioca sul filo dell’equilibrio Biassono parte subito con una tripla di Paleari e sembra riprendere in mano il pallino del gioco con Ceccato e Marcoletti si porta in vantaggio di 6 lunghezze ma  le Oro non mollano,  Patelli, Morandi e Penna ricuciono lo svantaggio fino ad avere l’occasione di chiudere la gara ma prima Penna poi Patelli fanno un incredibile 1 su 5 dalla lunetta che vale il supplementare!

Gli ultimi 5 minuti sono tutti delle bergamasche con una Penna scatenata che piazza 8 punti pesantissimi e Finazzi che realizza dalla lunetta per il massimo vantaggio, ma è ancora la difesa a tenere bene le incursioni delle Brianzole che faticano a trovare la retina.

Si chiude la gara con l’1 su 2 dalla lunetta di Tall e il referto rosa, che mai come oggi, è arrivato dal lavoro di tutte e 10 le giocatrici scese in campo, brave ragazze!

Vittoria importante che la squadra dedica Giovanni, oggi assente per problemi famigliari, ti aspettiamo presto!

 

Per vedere le immagini (foto Serenella), clicca qui: Continua a leggere “SERIE B: VITTORIA IMPORTANTE !”

U20: VITTORIA IN SCIOLTEZZA

 

OROROSA – TEAM FEMMINILE CANTU’  85-27 (47-19)

Parziali: 19-6, 28-13; 27-2,11-6

Ororosa: Cantù 10, Abbiati 6, Maestroni 5, Della Corte 12, Patelli 13, Farina 3, Tall 11, Carrara 5, Luciano 12, Rossini 8. All. Galbuseri/ Stazzonelli

Cantù: Cattaneo 6,Arduini L. 6,Arduini M. 4,Sanchez 2,Volpi 7, Baitieri 3. All. Rossi

Note: Falli commessi 18, falli subiti 13.Tiri liberi 10/16, tiri da 3P.T 3 7/11 ( 3 Patelli,2 Cantù,1 Maestroni,1 Farina .) Rimbalzi 16 (Tall 3, Rossini 3). Palle Recuperate 23 (Luciano 6), palle perse 18 (Abbiati 4).

Partita a senso unico per le Oro contro una rimaneggiata Cantù che si presenta ad Albino con 6 giocatrici.

La fisicità delle ospiti è impressionante ma le Oro trovano ottime percentuali da fuori il 7 su 11 da 3pt è la chiave della partita contro una zona impenetrabile nel pitturato.

Buona gara del gruppo anche in fase difensiva, dove la reattività e la grinta hanno permesso di trasformare recuperi in buone soluzioni di transizione offensiva. Da segnalare l’ottima prova delle  due giovani under 16 Della Corte e Abbiati .

Ora testa alla prossima nel difficile campo di Varese.

Forza Oro!

 

SERIE B: VINCE VITTUONE AL BORGO !

DON COLLEONI OROROSA  – VITTUONE 43 – 63 (15-33)

Parziali: 11-19, 4-14; 11-9,17-21

Ororosa: Cantù 1, Penna 7, Maestroni , Laube 6, Patelli 10, Bonfanti  10, Morandi 7, Carrara, Luciano,  Mbengue 2 . All. Stazzonelli/Galbuseri

Vittuone: Doz, Monforti 11,Rossi 10, Pratelli 12, Contestabile 6,Callicagnotta 3,Panta 9, Gregotti ,Chiaverato 6, Trabucchi, Nebuloni, Lapanea 6. All. Riccardi

Note: Falli commessi 16, falli subiti 18.Tiri liberi 8/16, tiri da 3P.T 3 (1 Penna ,1Morandi,1 Patelli .) Rimbalzi 25 (Laube 6, Bonfanti 6). Palle Recuperate 9 (Morandi 3, Bonfanti 3), palle perse 20 (Laube 4, Bonfanti 4).

 

Altra sconfitta per le Orobiche che si presentano alla partita con defezioni importanti Locatelli, Finazzi e Torri e con l’esordio di Jessica Penna.

La partita viene subito gestita dalle ospiti che con buona circolazione di palla riescono a punire una difesa troppo soft e poco concentrata. In attacco è Morandi a trovare 5 punti in successione ma poi l’attacco si blocca, le Oro faticano a trovare circolazione e gioco di squadra, le percentuali da fuori sono pessime e la fiducia con il passare dei minuti lascia  il posto alla paura di sbagliare. Ne esce un monologo di Vittuone che va all’intervallo sopra 15 a 33.

Nel terzo periodo le Oro cambiano difesa passando a zona, Vittuone soffre e le padrone di casa ne approfittano: Bonfanti segna 6 punti in sequenza e Patelli realizza in contropiede. Il terzo quarto si chiude 11 a 9.

Gli ultimi dieci minuti Vittuone gestisce il vantaggio, Laube e Penna trovano punti ma è troppo poco per impensierire una squadra solida come Vittuone. lLultimo parziale 17 a 21 è in favore delle ospiti che vincono meritatamente.

Le parole di coach Stazzonelli a fine gara: “Difficile commentare questa sconfitta, sono due settimane che non ci alleniamo insieme, peccato perché per una squadra giovane l’allenamento è fondamentale specie in una categoria così importante. Le ragazze ci mettono sempre l’anima non ho rimproveri da fare, credo solo che sia difficile essere competitivi senza allenarsi insieme, ma proveremo a fare di più nel tempo che abbiamo a disposizione”

 

Per vedere le immagini clicca qui: Continua a leggere “SERIE B: VINCE VITTUONE AL BORGO !”