Under 16 Elite : Vittoria importante e sofferta!

BFM Milano – Ororosa  49-55 (22-27)

Parziali: 11 -15, 11-12; 11-15, 16-14

BFM Milano : Bozzoli 5, Leoni N.e, Raina 2, Di Gesù 14, Cremascoli 7, Sioli 2, Filiputti 7, Candemir 2, Manucci Pancini 9. All. Bacchini /Behring

Ororosa: Quaranta 3, Testa  , Azzola  2, Della Corte 9, Rota 1, Beleme, Forese 3, Bracaccini G , Maianti 16, Mbengue 14, Faccchinetti , Rizzo 7. All. Stazzonelli/Celeste

Note: Falli commessi 22, falli subiti 22. Tiri liberi 9/23. Tiri da 3 Pt .2/13, Palle perse 27 (Rizzo 5, Maianti). Palle recuperate 15 (Quaranta 4, Mbengue 4). Rimbalzi 46 (Mebngue 15, Maianti 7, Azzola 7).

A tre giornate dal termine le Oro conquistano due punti importanti per la corsa all’interzona.

Inizio gara marcato  Milano che trova buone soluzioni con la coppia Filiputti/Di Gesù. Le Orobiche sono poco dinamiche e poco in partita, Maianti  e Quaranta provano a dare la scossa alla squadra, Della Corte trova il fondo della retina ma la difesa Orobica non riesce ad adattarsi ai giochi delle padrone di casa .

Il secondo periodo inizia con 2 tiri liberi di Testa, mentre Mbengue comincia ad incidere nel pitturato. Bfm non molla e trova con Raina e Di Gesù 5 punti in sequenza; la difesa Oro non funziona è distratta e poco reattiva, coach Stazzonelli prova a cambiare e grazie a Facchinetti e Maianti trova ritmo e intensità, mentre in attacco Rizzo si fa vedere con buoni scarichi ben finalizzati dalle compagne.

Nel terzo periodo Bfm si piazza a zona 2-3 ma le Bergamasche non si fanno sorprendere, Mbengue e Maianti lavorano bene negli spazi interni ma le percentuali da fuori oggi sono pessime così Milano riesce a restare in scia grazie anche a 3 triple di Bozzoli, Di Gesù e Manucci.  Il quarto si chiude sul 33 a 42.

Nell’ultimo periodo le ospiti sembrano in pieno controllo, le 2 triple in successione di Rizzo e Forese  danno il + 16, ma come spesso accade la superficialità prende il sopravvento e in pochi minuti le Oro distruggono il buon lavoro fatto; le Milanesi, con  Manucci, trovano la tripla del -6.

La gara si chiude con una vittoria importante ma con la consapevolezza che si può e si deve fare meglio.

Forza ragazze!

 

Per vedere le immagini (foto Ago), clicca qui: Continua a leggere “Under 16 Elite : Vittoria importante e sofferta!”

Annunci

Under 16 Elite : Vince ma non brilla!

 MBS BiancoOrorosa  50-61 (22-55)

Parziali: 13 -16, 12-21; 8-18, 17-6

Mbs Bianco : Vallè 13, Mazzeo 9, Bedoni 3, Pasquale, Rota 12, Locatelli 5, Faini 5, Orlandi 2,Samko. All. DeTisi.

Ororosa: Quaranta 5, Testa 2 , Azzola  4, Della Corte 6, Bassani 4, Abbiati , Forese, Bracaccini G 2, Maianti 7, Mbengue 14, Faccchinetti 2, Rizzo 15. All. Stazzonelli/Celeste

Note : Falli commessi 24, falli subiti 12. Tiri liberi 7/17. Tiri da 3 Pt .0/8 ,Palle perse 16 (Rizzo 3, Bracaccini 3 ).Palle recuperate 17 ( Rizzo 5,Della Corte 5, Quaranta 4). Rimbalzi 17 (Mebngue 9, Maianti 4).

 

Partenza sotto tono per le Oro che ci mettono 15 minuti a creare il primo breack alla gara, con Rizzo brava a rubare 3 palloni di fila e a realizzare in contropiede. Sul gioco schierato Quaranta riesce a servire un’ottima Mbengue che si fa trovare pronta e precisa nel pitturato, buone iniziative anche da Fossati e Maianti.

Milano prova a rimanere a contatto grazie a Vallè  e Rota  che riescono a trovare punti e falli. I primi due quarti si chiudono con il risultato di 25 a 37.

Nel terzo periodo le Orobiche spingono sul l’accelleratore con ottime giocate non sempre finalizzate ma il vantaggio aumenta; Testa e Azzola si mettono in evidenza mentre Della Corte trova punti in contropiede. Il parziale è pesante nonostante i numerosi errori al tiro, la gara è indirizzata 32 a 55 fine terzo tempo.

Dopo i primi minuti dell’ultimo quarto le Oro sul + 24 si rilassano e le rotazioni della panchina non si fanno trovare mentalmente pronte, Milano ne approfitta e piazza in 5 minuti un parziale di 10 a 0.

Gli ultimi 2 minuti si giocano con le padrone di casa che ci credono ma non c’è più tempo, la vittoria va all’ Ororosa che a 3 giornate dal termine  porta a casa 2 punti importanti per la classifica.

 

Per vedere le immagini (foto Ago), clicca qui: Continua a leggere “Under 16 Elite : Vince ma non brilla!”

U16 ELITE: PERDE CON COSTA

Ororosa: Quaranta 3,Testa 5,Abbiati 7,Della Corte 10, Rota, Bassani, Belem, Facchinetti, Bracaccini, Azzola 6,Maianti 8,Rizzo 7. All. Celeste

Un grazie agli amici del Basket Costa per quanto hanno pubblicato sul loro sito a commento della partita di domenica a Parre.  Sono queste le cose che contano e che creano legami. Grazie !

Dal sito di Basket Costa:

“Per una volta non scriveremo nulla sul match per rispetto, gentilezza, stima e affetto che ci lega a Monica Stazzonelliex giocatrice di Basket Costa e allenatrice dell’Ororosa Bergamo, che settimana scorsa ha subito un importante lutto, perdendo il suo caro papà Renato. Pur non esserendo presente, Monica ha voluto che il programma della giornata (pranzo post-gara insieme alle ragazze della squadra bergamasca e alle rispettive famiglie) non cambiasse, in ricordo di suo papà. È inutile parlare di statistiche, canestri e rimbalzi: invece, è un’altra occasione per testimoniare quanto il gioco della pallacanestro possa creare legami forti e veri, in grado di esaltare valori come l’amicizia, il rispetto e la solidarietà, che poi rappresentano dei principi-guida anche nella vita di tutti i giorni. “

Per vedere le immagini (foto Ago), clicca qui: Continua a leggere “U16 ELITE: PERDE CON COSTA”

U16 E.: VITTORIA CON CARUGATE

Ororosa – Carugate 79 – 38 (41-19)

Ororosa: Quaranta 2, Testa 2, Della Corte 12, Rota 4, Bassani 4, Mbengue 12, Bracaccini 4, Facchinetti 6, Azzola 8, Rizzo10, Forese 2, Maianti 13. ALL. Stazzonelli /Celeste

Note: Falli commessi 23, falli subiti 17. Rimbalzi 45 (Mbengue 12,Azzola 6.)Palle recuperate 20 (Della Corte 5, Rizzo 3, Quaranta 3). Palle perse 23 (Rizzo 5, Bracaccini G. 5). Assist 12 (Quaranta 5). Tiri liberi 9 su 30.

Carugate: Lavelli, Manera 6, Tricella 2, Penati 1, Ilyk, Gherardi 4, Carmelina 5, Gambarini 5, Osmetti 2, Usuelli 12, Andreone 1. All. Gavazzi.

Ottima gara quella disputata sabato pomeriggio a Parre dal gruppo under 16 Elité.

Parte immediatamente forte il quintetto di casa con Della Corte, Mbengue e Rizzo subito in evidenza. Il vantaggio si fa pesante e obbliga coach Gavazzi a un tempestivo time out. Dopo pochi minuti il cambio di difesa e l’energia di Usuelli danno ossigeno a Carugate che accorcia il divario chiudendo il parziale 25 a 14.

Nel secondo periodo le Oro sono brave ad attaccare la zona con Azzola e Facchinetti subito in ritmo gara e brave a trovare punti, rimbalzi e palle recuperate. Carugate prova a restare in scia ma le Oro stringono in difesa con Bracaccini e Testa padrone del campo.

All”intervallo il vantaggio è importante 41 a 19.

Il terzo periodo è ancora delle padrone di casa con Mbgue e Azzola brave a dominare l’area, mentre Quaranta e Forese si occupano della a gestione del gioco.

Negli ultimi 10 minuti si mettono in evidenza Maianti, Rota e Bassani con buone giocate e canestri che danno morale. Finale gara 79 a 38.

Brave ragazze avanti così!

Per vedere tutte le immagini (foto Ago), clicca qui:

Continua a leggere “U16 E.: VITTORIA CON CARUGATE”

U16 ELITE: E VITTORIA SIA!

Ororosa – Busto TMD  66-40 (30-23)

Parziali: 23 -11, 7-12; 17-9, 19-8

Ororosa: Quaranta 7, Testa 7 , Azzola 2, Della Corte 7, Bassani 8, Abbiati 2, Forese, Bracaccini G 6, Rota 2, Mbengue 12, Faccchinetti 6, Rizzo 7. All. Stazzonelli/Celeste

Busto: Ponta 3, Palumbo 8, Caruso 9, Ielpo 3, Macchi 3, Michelizzi, Voble 6, Cremona, DiaKhoumpa 6, Radiello 2, Nicodemo. All. Turconi

Note: Falli commessi 17, falli subiti 9. Tiri liberi 4/12. Tiri da 3 Pt .2/7 (Quaranta 1, Testa 1), Palle perse (Rizzo 4, Mebengue 4). Palle recuperate 19 ( Rizzo 5,Quaranta 4). Rimbalzi 31 (Mebngue 11, Bassani 5).

Ci si aspettava una reazione e puntualmente è arrivata.

Dopo due sconfitte le Oro sfoderano un’ottima prestazione contro una squadra molto tattica.

Partenza subito buona con Della Corte a trovare due ottimi piazzati, e Mbengue a dominare l’area. Busto soffre la difesa Orobica e fatica a trovare la retina. Rizzo gestisce le trame del gioco servendo una scatenata Testa che è brava a trovare punti da fuori e in penetrazione; il vantaggio del primo quarto è in doppia cifra 23 a 11.

Nei secondi 10 minuti la panchina Bergamasca si fa trovare pronta con Bracaccini G. e Facchinetti subito determinanti. La difesa a zona proposta da coach Turconi rallenta il ritmo gara e Busto ricuce il divario 30 a 23.

La ripartenza è tutta Oro con Quaranta e Bassani in grande spolvero, ma è tutta la squadra a giocare bene e collaborare sia in difesa che in attacco. Mebengue trova punti e rimbalzi e il vantaggio aumenta con il passare dei minuti. Tutte le ragazze riescono a entrare e incidere sulla gara.

Che dire brave e avanti così!

Per vedere le immagini (foto AGO), clicca qui: Continua a leggere “U16 ELITE: E VITTORIA SIA!”

Under 16 Elite’: sconfitta a Parre !

Ororosa – Brixia  54-76 (22-38)

Parziali: 13 -19, 9-19; 17-23, 15-15

Ororosa: Quaranta 8, Testa 2, Azzola 2, Della Corte 8, Bassani 4, Abbiati 2, Forese 5, Bracaccini G, Maianti 3, Mbengue 18, Rota, Belem 2. All. Stazzonelli/Celeste

Brixia: Tommasoni A. 17, Zanardi 33, Tommasoni B. 11, Zorat n.e, Pinardi 7, Paroni 4, Cocumelli, Pinardi S., Tempia 4. All. Zanardi

Note : Falli commessi 20, falli subiti 12. Tiri liberi 7//12. Tiri da 3 Pt .3/10 (Quaranta 2, Forese 1), Palle perse 26 (Forese 5,Testa 4). Palle recuperate 4 (Quaranta 2). Rimbalzi 40 (Mebngue 11, Azzola 8).

 

Esce sconfitta l’under 16 Elité a Parre contro Brixia. Assenza pesante per le padroni di casa con Rizzo out per infortunio.

Partita dal ritmo lento con le bresciane che per 40 minuti propongono una difesa a zona 3-2. Le Oro provano a scardinare la difesa con molti tiri da fuori ma le basse percentuali danno fiducia e forza alla difesa. Con il passare dei minuti le padrone di casa riescono a servire maggiormente Mbengue e Azzola dentro il pitturato creando migliore circolazione di palla e prendendo tiri con maggior ritmo.

La partita è saldamente nelle mani delle Bresciane che con una devastante Zanardi (33 punti per lei), si aggiudicano la disputa.

Buona gara di Mbengue che segna 18 punti con 11 rimbalzi  e di una sempre presente Quaranta positiva sui due lati del campo, buone cose anche da Testa!

Ora stiamo concentrate sulle  prossime gare che saranno fondamentali per la classifica.

Forza Ragazze!