U18 OROROSA TRESCORE SCONFITTA A VOBARNO

VOBARNO VS OROROSA 62-33

 Parziali 22-11  11-8   15-10 16-4

Ororosa: Bassani 6, Quaranta 10, Belem 2, Orisio, Monieri, Morotti, Facchinetti 5, Carrara 2, Gritti 4, Aloschi 4. All. Manzoni/Farinotti

Ci troviamo a Vobarno due giorni dopo la splendida partita giocata in casa con Crema e le ragazze risentono particolarmente dello sforzo fatto anche perché alcune di loro hanno giocato la sera prima con le U16ELITE’.

Vobarno composto principalmente da ragazze del 2000 spinge da subito e piazza un breck profondo ai danni delle nostre Ororosine, chiudendo il quarto 22/11.

Lottiamo comunque nel secondo quarto, cercando con le rotazioni di tenere alta la pressione ma la notevole differenza fisica di età e di stazza blocca ogni iniziativa delle nostre ragazze. (33/19).

Il terzo e quarto quarto si riduce tutto in una semplice amministrazione da parte di Vobarno che non accenna ad alzare il piede dall’acceleratore anche sul +25.

Un ringraziamento a tutti i genitori che ci seguono costantemente e alla società di Vobarno per aver organizzato un piccolo rinfresco/merenda dopo la partita.

Per vedere le immagini (foto papà Agostino) clicca qui:

Continua a leggere “U18 OROROSA TRESCORE SCONFITTA A VOBARNO”

Annunci

U18 OROROSA TRESCORE: SCONFITTA A BRESCIA

AZZURRA BRESCIA OROROSA 64 – 24

Parziali: 26 – 7, 12 – 5, 6 – 6, 18 – 6

Azzurra Brescia: Micheletti 6, Cristini 27, Facchini 3, Minelli 0, Ferrani 9, Fallio 5, Comini 2, Ghizzardi 3, Lombardi 0, Fiocchini 8, Oliveira 1. All. Casarini, Vica all. Fracascio.

OROROSA: Spadetto 3, Caironi 1, Frigeni 0, Fossati 2, Servillo 0, Agazzi 0, Cossali 2, Epis 2, Poku 8, Zeduri 6. All. Guerra/Dodesini

Iniziamo la settimana in quel di Brescia: una trasferta difficile per le ragazze.

Palla a due, primo possesso nostro, ma questa energia, purtroppo, non la portiamo appresso per l’intero quarto. Lo giochiamo male, non riusciamo a far girare la palla, non riusciamo   ad attaccare. Tante palle perse permettono alla squadra di casa di realizzare tanti contropiedi. La forte aggressione difensiva loro ci lascia spiazzate, pressione a tutto campo che, ancora una volta, ci mette molto in difficoltà; i tanti falli fatti che concedono altrettanti tiri liberi, molti dei quali realizzati, ci fanno terminare il quarto 26-7.

Non mollare, mai mollare, resettiamo e ripartiamo. Entriamo con una nuova testa, inizio secondo quarto super, gira in modo giusto la difesa, non ci perdiamo più sui cambi difensivi, in attacco siamo serene, conclusioni semplici date da un gioco costruito seguendo le linee guida fornite alle ragazze, la loro pressione non ci intimorisce più e, tolte alcune palle perse, riusciamo a portare palle senza grosse difficoltà.

Le caratteristiche fisiche delle Bresciane ci mettono, comunque, in difficoltà, non prendiamo abbastanza rimbalzi, ne perdiamo troppi difensivamente e pertanto il quarto termina a favore di Azzurra.

Ricominciamo da qua, via al secondo tempo, terzo quarto finisce con un parziale di 6-6, allora i miglioramenti sono visibili. Un muro eretto nella nostra metà campo porta a tiri affrettati delle casalinghe e a tanti errori. Anche noi, dal canto nostro, sbagliamo molto in attacco: tiri facili che devono portare un +2 ci fanno totalizzare 0, tanti falli delle avversarie che ci concedono liberi non riusciamo a concretizzarli. Nel complesso, comunque, due quarti giocati molto bene con la rabbia giusta che dovrebbe accompagnarci sempre.

Ultimo quarto siamo stanche ormai ma anche in questo quarto ci facciamo valere, non molliamo, ma la tarda ora si fa sentire in più una buona percentuale al tiro delle bresciane allunga le distanze ancora una volta.

Direi che nel complesso siamo soddisfatte della prestazione, dobbiamo riuscire ad impattare meglio già dai primi minuti di gioco, con più convinzione di fare bene.

U16 OROROSA: VITTORIA IN CASA

OROROSA TRESCORE – BASKET PIU’ REZZATO  67-33

Ororosa: Orisio 5, Monieri 3, Parimbelli 18, Cantamessa 0, Carrara 8, Gritti 12, Finazzi 0, Aloschi 12, Baschenis 2, Morotti 4, Cancelli 3, Spada. All. Manzoni/Farinotti

Aspettavamo con ansia la prima partita in casa.

Dopo 5 giornate di fila in trasferta le nostre ragazze giocano finalmente a Trescore, ma per uno scherzo del destino la nostra partita viene spostata all’ITC del Lotto per un problema di calendario con la pallavolo, quindi la nostra “vera partita in casa viene rimandata alla prossima” contro la fortissima Azzurra BK Brescia prima della sosta Natalizia.

Scendiamo in campo cariche difronte al nostro pubblico e partiamo fortissimo. Il quarto  si chiude 21 – 10.

Il resto della gara è sullo stesso stile, alte rotazioni e spazio a tutte, anche perché senza riscaldamento acceso era dura stare ferme il panchina.

Finisce 67 – 33 troppo il d’aviario tra le due compagini onore a Rezzato che lotta per tutta la partita trovando anche delle buone conclusioni. Per noi, nota positiva ai liberi, finalmente una buona percentuale 11/15.

Per vedere le immagini clicca qui:

Continua a leggere “U16 OROROSA: VITTORIA IN CASA”

U16 OROROSA TRESCORE VS LIONS D. C.

LIONS DEL CHIESE OROROSA    71 – 37

(Parziali 13/ 12 22 /10 16/7 20/6)

Ororosa Trescore: Orisio3, Monieri 14, Braschi, Parimbelli 12, Cantamessa, Carrara, Finazzi 2, Aloschi, Baschenis, Morotti 2, Cancelli 4. All. Manzoni/Farinotti

Quinta partita di fila in trasferta per le nostre ragazze che partono in un freddo pomeriggio alla volta di Mantova per affrontare Lions Del Chiese.

Affrontiamo sicuramente un squadra di livello ma, a dispetto delle aspettative, le nostre ragazze reggono benissimo il primo quarto. Anzi, con qualche rammarico per le tantissime occasioni sprecate, chiudiamo il quarto in parità ( 13/12).

Basta però il secondo quarto alle ragazze allenate da Coach Andreoli per mettere in chiaro che oggi i due punti andranno a Mantova! Le Ororisine subiscono un sonoro 22/10 e cala il sipario..

Il secondo tempo serve solo alle statistiche, (16/7 20/6) e per far ruotare il più possibile tutte le ragazze. Del Chiese non molla sull’acceleratore  e…….71 a 37 è il punteggio finale.

La prossima partita la giocheremo  tra le “mura amiche”  e siamo sicuri che ci rifaremo.  Abbiamo ancora tanto da fare  ma…..il lavoro paga sempre !!!!

U 18 OROROSA VS CREMONA

CREMONA – OROROSA TRESCORE 65 – 52

Parziali   17/6  24/14    4/14  20/18 

Ororosa: Halima, Forese 6, Orisio 2, Monieri 3, Brauschi 2, Cantamessa, Carrara 6, Gritti 4, Bellini 4, Aloschi 8, morotti 6, Cangelli 11. All. Manzoni/Farinotti

Giungiamo in campo a distanza di due giorni dal match precedente e incontriamo la compagine di Cremona la quale, pur essendo arrivata da una cocente sconfitta contro le ragazze di Crema, rimane per noi un’ostica avversaria.
Parte bene infatti fin da subito, chiudendo il primo quarto in vantaggio (17 / 6).
Il quarto successivo vede le ragazze ospiti reagire finalizzando qualche contropiede, alzando l’intensità difensiva e sfruttando i tiri sotto canestro di Adele e Aloschi. Il quarto  sichiude comunque a vantaggio di Cremona (24 / 14).
Il Secondo Tempo si apre all’insegna di Ororosa; le ragazze trascinate dalle conclusioni di Carlotta e dalle incursioni di Angelica producono il massimo sforzo, riuscendo a vincere il terzo quarto (4 / 14).
L’intensità nell’ultimo quarto non cala e, nonostante il giorno dopo ci aspetti un’ulteriore partita, le ragazze lottano fino alla fine senza mollare, chiudendo il quarto 20 / 18.
Cremona si prende i due punti meritati, ma va un fragoroso applauso alle nostre Ororosine!
Halima, Forese 6,Orisio 2, Monieri 3, Brauschi 2, Cantamessa, Carrara 6, Gritti 4, Bellini 4, Aloschi 8, morotti 6, Cangelli 11

U 18 OROROSA VS BRIGNANO

BRIGNANO OROROSA TRESCORE 44 – 41

La seconda partita delle nostre U18 miste va in scena a Brignano dove troviamo una squadra coriacea e ben organizzata.

Partiamo malissimo con poca lucidità in attacco e con una difesa disattenta, chiudendo cosi il quarto (14 / 9) segnando 6 punti solo negli ultimi minuti.

Il secondo quarto resta sulla falsa riga del primo e Brignano allunga in maniera perentoria chiudendo il primo tempo a +11 (24 / 13).

Comincia il secondo tempo e le nostre Ororosine sembrano più concentrate e allineate alle direttive di Manzoni e Cele. Lottano su tutti i palloni e con una buona precisione al tiro, qualche contropiede messo a segno da Parimbelli e le gemelle Braccacini, mantenendo una difesa asfissiante, tengono il terzo quarto in bilico (16 /15 ).

Nell’ultimo quarto la maggior tenuta fisica delle ragazze Ororosa travolgono Brignano. A pochi secondi dalla fine ci ritroviamo ad aver recuperato quasi tutto lo svantaggio, giungendo a -3 (4 / 13), cerchiamo un’azione per un tiro da tre attraverso le mani calde di Gritti (2/3 da 3). Purtroppo il tiro non va a buon segno e Brignano porta a casa la vittoria.

Nonostante il divario di età le nostre ragazze hanno comunque saputo tenere testa alle avversarie. Unica nota dolente è il nostro 2/14 nei tiri liberi, che avrebbero potuto modificare le sorti della sfida.

U 16: NON C’E’ IL DUE SENZA IL TRE !

VOBARNO – OROROSA 49 – 70

Ororosa: Orisio 4, Monieri 7, Braushi 2, Parimbelli 19, Cantamessa, Carrara 12, Gritti 4, Finazzi, Aloschi 17, Baschenis, Morotti 2, Cancelli 3. All. Manzoni/Farinotti 

Terza partita di fila in trasferta per le nostre U16 di Trescore che, lontane dalle mura amiche, inanellano la terza vittoria di fila. A dispetto del risultato finale ( 49/70) è stata una partita aperta e combattuta fino alla fine del terzo quarto (42/48).

Partono bene le nostre ragazze che piazzano subito un 0/10 nei primi 3 minuti, poi la reazione di Vobarno si fa sentire e piano piano rosicchiano il vantaggio con una buona difesa e una tanta grinta. Finisce cosi il primo quarto 14/14.

Il secondo e terzo quarto si snodano sulla stessa falsa riga del primo, e tra i valzer dei cambi si va al riposo lungo 14/18 e si chiude il terzo 14/16.

E’ nel quarto quarto che le ragazze di Ororosa trovano il piglio giusto per piazzare il break decisivo; la maggiore tenuta fisica delle Oro e un’attenta difesa lavorano ai fianchi le ragazze di Vobarno, concedendo solo 7 punti e piazzando l’allungo decisivo.

Un grosso applauso a tutte le ragazze che piano piano stanno trovando la strada giusta, c’è ancora tanto da lavorare ma…….il lavoro paga sempre!!