U 20: VITTORIA CASALINGA !

OROROSA

OROROSA – QUARTIERE S.AMBROGIO   54-44

Parziali (10/13,19/7  13/22,12/2)

 

Ororosa: Cantu, Maestroni 5,  Della Corte 6, Patelli 10, Luciano 9, Tall 11, Finazzi 7, Rossini 6, Rota, Azzola. All. Galbuseri

Partita casalinga contro Quartiere S.Ambrogio. Le ragazze non entrano subito in partita dovendo inseguire sempre nel punteggio e fino a metà del 2 quarto sotto 13 a 19.

Poi le Oro cambiano atteggiamento, sia in fase difensiva che in attacco, giocando in modo più fluido, con più convinzione e piazzando un parziale di 16 a 1. Il  2° quarto si chiude 29 a 20.

Torniamo in campo sperando di continuare sulla falsa riga dell’ultimo parziale ed invece ripartiamo senza concentrazione e mordente. Lasciamo recuperare le avversarie e subiamo un parziale di 22 a 13  arrivando in parità  42 a 42.

Nell’ultimo quarto, a sprazzi, riusciamo  a difendere bene e a produrre qualche buona conclusione concludendo la  gara 54 a 44.

Di buono ci sono i due punti che riusciamo a conquistare mentre dobbiamo migliora in concentrazione per tutta la partita senza dover soffrire così tanto  .

Forza ragazze

 

Annunci

SERIE B: CHE VITTORIA !

BK Villasanta – Don Colleoni Ororosa   53-55 (35-22)

Parziali: 21-10, 14-12; 8-14,10-19

Villasanta: Bottari 8, Dieng 2, Bonetti 17, Sala 5, Arrigoni n.e, Verderio, Rossi 10, Albanese n.e, Bassani 9, Bonomi 2, Signorini, Pagani n.e. All. Penna/Magni

Ororosa: Cantù 2, Luciano, Finazzi 4, Penna 6, Laube 9, Patelli 4, Bonfanti 12, Maestroni, Morandi 3, Locatelli 11, Torri 4.  All. Stazzonelli/Galbuseri

Note: Tiri Liberi 8/16. Falli commessi 15, falli subiti 18.  Tiri da 3 Pt  3/14 (Locatelli 2, Morandi 1). Rimbalzi 19 ( Laube 5, Locatelli 5).  Palle perse 12 . Palle recuperate 9 (Laube 3).

Seconda vittoria di fila per le ragazze della serie B che nella trasferta di Villasanta giocano una gara dai due volti.

I primi due quarti le padrone di casa prendono in mano l’inerzia del gioco con una grande intensità difensiva e una precisione incredibile in attacco, ne scaturisce un incontro a senso unico, dove le Orobiche stanno a guardare, abuliche in difesa e poco incisive in attacco dove solo Penna e Bonfanti riescono a incidere. Intervallo 35 a 22.

Dopo la pausa lunga, le Bergamasche scendo in campo con un altro piglio, Locatelli e Laube danno la carica ma è l’atteggiamento difensivo a dare la svolta alla gara. Cantù e Morandi lavorano bene sulle portatrici di palla e nel pitturato Finazzi e Torri lottano come leoni. La gara torna in equilibrio, anche se Villasanta è sempre in vantaggio.

Purtroppo nel terzo periodo Penna è costretta ad abbandonare il campo per un infortunio al ginocchio, qualche minuto di nervosismo chiude il terzo periodo 43 a 36.

Nell’ultimo periodo succede di tutto, le Ospiti ricuciono il divario con 2 triple di Morandi e Locatelli ma Villasanta per ben due volte riesce a riallungare sul + 4 grazie a una precisissima Bonetti. Le Bergamasche non mollano niente e con grinta e determinazione restano in scia:  Torri segna 2 punti importanti ma è un’altra tripla di Locatelli a dare il – 1 a pochi secondi dal termine. L’ultima difesa delle Oro è perfetta e ne approfitta Bonfanti che  in transizione trova un fallo, con grande freddezza segna 2 su 2 portando la squadra 53 a 54 a 10 secondi dalla fine.

Villasanta dopo il time-out perde palla, mentre a 5 secondi dal termine, le ospiti riescono a trovare con Laube un fallo, 2 tiri liberi e 2 secondi da giocare. Un canestro e un rimbalzo di Locatelli valgono i meritati festeggiamenti e il referto rosa!

Brave, anche oggi tutte e 11  le ragazze scese in campo sono state fondamentali.

Ora speriamo di avere buone notizie da Jessica Penna!

 

 

 

 

 

SERIE B: Vittoria che da morale!

Or. Femm. Giussano – Don Colleoni Ororosa   52-63 (29-30)

Parziali: 21-17, 8-13; 10-18,13-15

Giussano: Bartezaghi, Villa 4, Cotti, Colico 8, De Cristofaro14, Viganò 10, De Ponti 3, Oggioni 5, Izzo 4, Germani, Pozzi 4, Nwohuocha. All. Gualtieri/Cogliati

Ororosa: Cantù 2, Luciano, Finazzi 1, Penna 5, Laube 8, Patelli 16, Bonfanti 3, Maestroni, Morandi 7, Locatelli 13, Torri 8.  All. Stazzonelli/Galbuseri

Note: Tiri Liberi 12/23. Falli commessi 20, falli subiti 18.  Tiri da 3 Pt  3/13 (Locatelli 1,Morandi 1, Torri 1). Rimbalzi 32 ( Laube 10,Locatelli 6).  Palle perse 8 (Laube 3). Palle recuperate 7 (Patelli 2, Finazzi).

 

Dopo la buona prova di settimana scorsa contro Lodi, le Orobiche sfoderano un’ottima prestazione a Giussano.

Inizio gara che premia le padrone di casa con la difesa Bergamasca in forte difficoltà, in attacco è un’ottima Patelli a trovare punti e assist, Locatelli piazza 5 punti in sequenza ma per Giussano è una tripla di De Cristofaro a fissare il parziale 21 a 17.

Nel secondo periodo Giussano prova a scappare con Villa e Colico precise dalla media, il time-out di coach Stazzonelli da una spinta alle ospiti. Morandi e Laube trovano punti importanti mentre in difesa sono Finazzi  e Maestroni a dare solidità; il canestro di Cantù vale il sorpasso 29 a 30.

La ripresa è tutta delle Orobiche, Locatelli e Penna attaccano il ferro trovando punti e liberi ma è la difesa a tenere botta con Luciano a far pressione sulla portatrice di palla avversaria e Patelli attiva su tutto il campo. Le brianzole si chiudono in area ma una tripla di Morandi e 4 punti di Patelli valgono il massimo vantaggio 39 a 48.

Negli ultimi 10 minuti le padrone di casa provano a rientrare ma le Oro non mollano cercando di compattarsi in difesa. Bonfanti trova un gioco da 3 punti che fa esplodere la panchina ma Giussano reagisce con il suo capitano Viganò che segna 5 punti in rapida successione. La gara è ancora in bilico ma le ospiti trovano l’allungo decisivo grazie a Torri e a Patelli  oggi veramente devastante. L’ultimo canestro è del nostro capitano Locatelli che vale il più 11 e il referto rosa.

 

 

 

DOPPIO APPUNTAMENTO PER U20

ASD BASKET FEMM.95 – OROROSA   51-44

Parziali: 16/14,12/9,10/11,13/10 

Ororosa: Cantu 3, Carrara 5, Della Corte, Patelli 10, Tall 11, Finazzi 2,  Rossini 8, Rota 2. All. Galbuseri

Trasferta in quel di Varese e nonostante l’orario tardivo della partita le ragazze dal primo minuto al quarantesimo riescono a tenere testa alle avversarie perdendo con un margine non elevato per  errori che ogni tanto commettiamo per superficialità.

Eliminando questi errori potremmo ottenere risultati diversi e toglierci soddisfazioni .

Forza  ragazze!

————————————————————————————————————–

OROROSA – TECHEDGE SPAL BRONI   80-44

Parziali: 24/6,14/18,17/9,25/11 

Ororosa: Cantu, Maestroni 9, Carrara 9, Torri 23, Patelli 10, Luciano 13, Finazzi 6,  Rossini 6, Azzola 4. All. Galbuseri

Partenza decisa contro le parigrado di Broni.

Nel primo quarto partiamo subito decise e chiudiamo a 24 a 6.

Purtroppo nel secondo quarto rientriamo in campo pensando che la partita sia già chiusa ma le avversarie riescono a recuperare: 38 a 24.

Nel terzo e quarto periodo recuperiamo lucidità e determinazione facendo buone giocate che ci permettono di prendere in mano le redini della partita e fissare il risultato finale sull’ 80 a 44.

Brave ragazze !

 

 

 

SERIE B: Sconfitta ma buona prestazione

Don Colleoni Ororosa – Fanfulla Lodi  51-64 (24-30)

Parziali: 15-17, 9-13; 12-14,15-20

Ororosa: Cantù , Finazzi 4, Penna 3, Laube 7, Patelli 18, Bonfanti 2, Tall 4, Morandi 6, Locatelli 2,Torri 4. All. Stazzonelli/Galbuseri

Fanfulla: Bonfanti 4, Parmesani 2, Robustelli 5, Savini 6, Rognoni 13, Bonomi 11, Cerri 2, Salizzo 2, Sforza 19. All. Bacchini/Foresti

Note : Tiri Liberi 14/33. Falli commessi 20, falli subiti 19. Tiri da 3 Pt 7/28 (Patelli 4,Morandi 2, Torri 1). Rimbalzi 40 (Tall 9, Laube 6 ,Locatelli 6). Palle perse 26 (Finazzi 5, Bonfanti e Patelli 4). Palle recuperate (Patelli 3).

Inizio spumeggiante delle padrone di casa, Patelli e Morandi si mettono subito in evidenza con ottimi recuperi difensivi e 3 triple in sequenza. Lodi trova punti da tutto il quintetto ma è la tiratrice Bonomi a piazzare 9 punti.

Le prime rotazioni fatte da coach Stazzonelli danno subito energia con Tall positiva in entrambi i lati del campo. Il primo periodo si gioca in sostanziale equilibrio 15 a 17.

Nel secondo periodo Lodi si chiude a zona (difesa che terrà per tutta la gara), le Orobiche riescono comunque ad attaccare con fluidità, Laube recupera molti rimbalzi e si fa trovare pronta negli scarichi, Tall è presente a rimbalzo, ma è ancora Patelli a segnare da 3 punti per il momentaneo vantaggio 24 a 23. Dopo il time out chiesto da coach Bacchini, Lodi reagisce e si ricorda di essere la prima in classifica, in 2 minuti piazza un parziale  pesantissimo di 8 a 0, che vale il 24 a 30 dell’intervallo.

Si riparte con il piglio giusto Locatelli e Laube provano a ricucire ma Sforza e Savini non si lasciano intimidire, la difesa Orobica si danna per contenere la potenzialità offensiva delle ospiti ma in attacco si sbaglia molto e il parziale è ancora di Lodi 12 a 14.

Gli ultimi 10 minuti Lodi mantiene il vantaggio, gestendo la gara con esperienza e sfruttando la differenza fisica; le Bergamasche però non mollano, trovano con Torri e Patelli 2 triple che danno ossigeno. A pochi minuti dal termine la stanchezza si fa sentire e le ospiti con Rognoni e Sforza chiudono la disputa vincendo e mantenendo la vetta della classifica!

Buone indicazioni per noi, alcune giocatrici sono sembrate in netta ripresa, speriamo di recuperare tutte a breve in vista delle prossime gare che valgono la salvezza!

Forza ragazze!

 

 

 

 

 

 

 

 

U20 SCONFITTA CON SANGA

img-20190124-wa0002

OROROSA – SAN GABRIELE BASKET 46 – 57
(6/10, 19/19, 6/8, 15/20 )

Cantu 3, Maestroni 5, Carrara 11, Della Corte, Patelli 18, Luciano 2, Tall 1, Finazzi 2, Abbiati, Rossini 4. All. Galbuseri G.

Per l’ultima giornata del girone di andata incontriamo la prima della classe Sanga Milano. Le ragazze partone più convinte in difesa rispetto alle ultime prestazioni, mentre in attacco, sia con la loro difesa a uomo che a zona, sorgono le solite difficoltà nell’avere un gioco fluido. La partita dal primo minuto in poi viaggia su un equilibrio nel punteggio fino al trentaseiesimo minuto quando, sotto di un punto, purtroppo le ragazze commettono in difesa errori che permettono alle ospiti di prendere quel vantaggio che non riusciamo più a recuperare concludendo 57 a 46 x Sanga. Rispetto alle ultime prestazioni si è intravisto nelle ragazze un grosso miglioramento che fa ben sperare per le prossime partite. Forza ragazze !

SERIE B: ANCORA UN PUNTO TRA NOI E LA VITTORIA !

 Don Colleoni Ororosa – Mariano Comense 53-54 (19-23)

Parziali: 11-11, 8-12; 15-15,19-16

Ororosa: Cantù , Finazzi , Penna 2, Maestroni , Laube 19, Patelli 10, Bonfanti , Morandi 2, Mbengue, Locatelli 13,Torri 4. . All. Galbuseri/Celeste

Mariano Comense : Discacciati 17 , Fontana 5, Panzeri 7, Frustaci 5, Colognesi 4, Marra 2,Cappuccini 5, Buscema 7, Frigerio, Cincotti 2. All. Rossi/De Milo

Note : Tiri Liberi 8/15. Falli commessi 10, falli subiti 15. Rimbalzi 15 ( Laube 8 ,Locatelli 4).  Palle perse 13 ( Locatelli 4, Torri 3) Palle recuperate 8 ( Laube 4, Morandi 3).

 

Ottima partenza per le Bergamasche che si portano in vantaggio 9 a 2 con Laube subito in gas ben supportata da Patelli. Mariano ferma il gioco con un time out che da ossigeno e fiducia alle ospiti. Il primo quarto si chiude con una tripla di Discacciati che vale il pareggio 11 a 11.

Nel secondo periodo sono le ospiti a prendere in mano il pallino del gioco portandosi in vantaggio di 8 lunghezze grazie a due triple in sequenza di Buscema e Discacciati, le padrone di casa faticano a trovare fluidità nel gioco e come spesso accade la poca serenità fa sbagliare anche le cose più semplici. Prima dell’intervallo lungo sono le iniziative di Torri e Laube a lasciare in scia le Orobiche. 19 a 23.

Il terzo periodo si gioca in sostanziale equilibrio, molti gli errori da ambo le parti, Patelli segna 4 punti in rapida successione e Locatelli mette una tripla allo scadere che chiude il parziali 15 pari.

L’inizio del quarto periodo è tutto di marca Mariano con Discacciati ancora a segno da 3 punti (5 Triple per lei) e Fontana ad attaccare il ferro. Il vantaggio ospite arriva alla doppia cifra, le Doncolleonesi sono in grande difficoltà e il time out di coach Galbuseri serve alla squadra per ricompattarsi. Laube da la carica segnando una tripla e un canestro di potenza, Morandi è brava a recuperare palloni e gestire il gioco ma è Locatelli con 2 Triple pesantissime a portare le squadre sul 53 a 54. Mariano gestisce l’ultimo possesso lasciando solo 2 secondi da giocare alle Orobiche che non trovano ne un canestro ne la vittoria. Peccato!

 

Per vedere le immagini clicca qui: Continua a leggere “SERIE B: ANCORA UN PUNTO TRA NOI E LA VITTORIA !”