C’E’ MANCATO POCO !!!

COSTA – OROROSA 44-39

Parziali : 11-11,16-9, 3-12,14-7

Costa : Rotta 5, Galli s 4, Citterio, Bellasio 3, Cibinetto 1,Galli A. 3, Spreafico, Bernardi 15, Natoli 3, Cesana 8, Radaelli, Brederi, All. Sala /Molteni

Ororosa: Carrara M. 5, Fossati, Carrara F., Lussignoli 6, Ernani Locatelli 7, Ferrari 1, Toure 2, Lombardi 6, Monti, Crippa 2, Alessi 2, Frosio 8. All/Stazzonelli /Epis /Deleidi

Esce sconfitta l’under 14 nella finale regionale dopo una partita combattuta fino alla fine.

I primi due quarti sono a favore di Costa che con continue penetrazioni crea vantaggi e buoni tiri dalla media  complice una difesa molto remissiva. Alla pausa lunga il risultato è 27 a 20.

Dopo l’intervallo c’è la reazione delle Oro che riescono con una buona difesa e grande carattere a ricucire il divario e chiudere il terzo parziale in vantaggio 30 a 32.

Inizio quarto periodo sono ancora le Bergamasche a gestire il gioco portandosi in vantaggio di 6 lunghezze ma a 3 minuti e mezzo dalla fine c’è la svolta della gara, un canestro annullato in modo inspiegabile per infrazione di passi concede a Costa la palla che regala una tripla di tabella  allo scadere dei 24 secondi e subito dopo un altro errore in contropiede delle Oro viene punito da una transizione con seconda  tripla che gira totalmente l’inerzia della partita.

Vince Costa e si guadagna il titolo di campione regionale e la finale nazionale di categoria.

Ad inizio anno arrivare seconde sarebbe stato un sogno ma vista la  fantastica stagione disputata dalle nostre ragazze ci sta quasi stretto. Complimenti a tutto lo Staff Moki, Ale, Filippo e Betty per il grande lavoro fatto e ancora di più alle nostre stupende ragazze, siamo orgogliosi di voi.

Forza Ororosa

 

Per vedere le immagini clicca qui: Continua a leggere “C’E’ MANCATO POCO !!!”

Annunci

UNDER 16  Finale Silver : Vittoria !

Ororosa – Bk Fem. Mariano 64-59 ( 39-35 )

Parziali : 17-30, 22-5; 10-12,15-12

Ororosa: Fossati 7, Carrara F. 4, Galbuseri 2, Surini, Lussignoli 10, Ernani Locatelli 10, Baguini, Alessi 10, Frosio 11, Poli 2, Russo, Ferrari 8. All. Stazzonelli /Deleidi/ Celeste.

Mariano: Nava, Biassoni 30, Duzzioni 5, Romanato, Ghioldi n.e, Borami, Barreca 9, Ghioldi L. n.e, Ciceri, Sala 4, Gioia n.e, Rambruco  11. All. Paganelli.

Vince la finale del campionato Silver il gruppo under 16 /14 .

Partenza difficile per le Oro che sembrano completamente fuori gara, con il passare dei minuti e sotto 17 a 30 c’è la reazione e arriva con una tripla di Fossati e due canestri di Carrara. Con grande carattere e determinazione Lussignoli e compagne riescono  a mettere la gara sul giusto binario andando al riposo lungo in vantaggio 39 a 35.

I due quarti finali si giocano in sostanziale equilibrio con Frosio e Alessi a fare la voce grossa nel pitturato e la difesa che finalmente trova spaziature corrette.

Nell’ultimo periodo le Oro giocano una buona gara, la partita è viva e nessuna delle due squadre sembra mollare. Biassoni, per Mariano, continua a trovare punti e falli mentre Ernani e Ferrari trovano buone soluzione ma pochi canestri. Le rotazioni della panchina bergamasca danno energia e ossigeno. L’ultimo canestro di Frosio fissa il risultato sul 64 a 59 che vale la vittoria e il titolo Silver.

Ottimo risultato per un gruppo completamente sotto età che ha dimostrato di potersela giocare alla pari con tutte le squadre incontrate e che è cresciuto molto sia tecnicamente che mentalmente, senza lasciare da parte il divertimento e la voglia di stare insieme .

Brave ragazze una grande stagione !

Per vedere le immagini clicca qui: Continua a leggere “UNDER 16  Finale Silver : Vittoria !”

Under 14 semifinale, il sogno continua!

Ororosa – Geas  42-37 ( 23-24 )

Parziali : 11-14, 12-10; 5-6, 14-7

Ororosa: Carrara M., Lussignoli 12, Ernani Locatelli 6, Carrara F., Ferrari 6, Lombardi 4, Alessi 2, Tourè, Frosio 10, Crippa, Monti 2, Fossati. All. Stazzonelli/Epis/Deleidi

Geas: Zosa 2, Aresta n.e, Vergani 1, Benedini 22, Russo, Cattaneo, Luciani, Resemini 4, Di Pietro 2, Bai n.e, Sall 1, Nicosia 5. All. Lombardi /Beretta

 

Partita pazzesca quella giocata dalle Oro, cuore grinta e determinazione in un match molto sentito dalle ragazze e dallo staff. la gara inizia e si segna con il conta gocce , le difese chiudono bene ogni tipo di penetrazione e sembra che Geas riesca a scappare. Fine secondo quarto con una super  Benedini ma prima dell’intervallo Lussignoli  trova una tripla che vale il  23 a 24.

Il terzo periodo è un calvario  nessuno segna, la partita diventa nervosa e sfugge di mano ai mini arbitri (forse 26 anni in 2), coach Stazzonelli  viene espulsa per doppio fallo tecnico. Il quarto finisce  6 a 7.

Nell’ultimo quarto c’è la reazione delle Oro guidate dalla coppia Lussignoli, Ernani e Frosio che nel pitturato lotta come un leone. La partita si gioca punto a punto, Lombardi e Alessi trovano punti d’oro ma è la difesa la chiave della gara. Crippa e Lussignoli  difendono e ruotano su tutte le penetrazioni. Geas fatica a trovare la retina ma un’ottima  Ferrari trova a pochi minuti dalla  fine una Tripla che vale il +4 e ossigeno puro per la fase offensiva. Geas prova il tutto per tutto con Nicosia ma il canestro di Frosio chiude la disputa sul 42 a 37.

Vittoria e finale regionale!

Coach Stazzonelli : ” Non posso che fare i complimenti alla mia squadra hanno messo in campo tutto e anche di più, con il lavoro e una difesa solidissima siamo riuscite a contenere un’ottima squadra come il Geas. Complimenti ai miei 2 super assistenti  Ale e Filippo che hanno gestito benissimo la gara, per noi è un risultato veramente incredibile ma ora continuiamo a sognare! “

Forza Ragazze!

 

 

 

 

Le Oro conquistano la finale Silver del campionato under 16.

 

Svo Thunder – Ororosa  46-51 ( 25-31)

Parziali : 16-12, 9-19; 12-10, 9-10

S.V. Olona: Macchi 2, Cortesi 2, Dell’acqua 13, Bianchi ,Galli 3, Roveda 10, Garbella n.e, Viganò 10, Buzzi n.e, Sanapo, Binaghi 6, Gariboldi. All. Paletti/Bernardinello

 

Ororosa: Carrara M. 4, Lussignoli 16, Ernani Locatelli 11, Carra F.2, Ferrari 4, Lombardi , Alessi 7, Galbuseri , Frosio 5, Poli 2, Surini , Russo. All. Stazzonelli/Epis/Deleidi

Ottimo risultato del gruppo 2005 che nonostante la differenza di età e con solo 2 ragazze del 2004 (Poli e Russo) si è dimostrato maturo e determinato in una semifinale veramente tosta.

Partenza a favore delle Oro che partono forte con Frosio e Lussinoli portandosi subito in vantaggio 8 a 2; le padroni di casa reagiscono con Roveda e Dell’acqua brave a trovare la retina sia in penetrazione che dalla lunga distanza. La difesa orobica è irriconoscibile distratta e poco aggressiva.  Il primo quarto è a favore di San Vittore Olona 16 a 12.

Nel secondo periodo la difesa delle padrone di casa collassata nel pitturato creando un pò d’incertezza alle Oro che con il passare dei minuti trovano però buone conclusioni dalla media con Ferrari e Poli mentre, Ernani e Carrara F. trovano 2 giocate in penetrazione con fallo che valgono 6 punti. La gara però cambia volto grazie alla difesa.  Alessi, Poli e Lussignoli  non mollano un centimetro e il secondo  parziale si chiude 9 a 19 .

Dopo l’intervallo è Olona a ricucire lo svantaggio, con Viganò che punisce tutti gli aiuti difensivi, Carrara M. per le Oro si segna a referto ma in attacco si torna a far fatica. La partita si gioca in sostanziale equilibrio, con le padrone di casa che trovano punti soprattutto dalla lunga distanza mentre per le Oro sono le incursioni di  Ernani e i rimbalzi di Alessi a dare ossigeno e punti che valgono il 37 a 41 fine terzo quarto.

Ultimo quarto da cardiopalma, le padroni di casa impattano il match a 5 minuti dal termine ma le Bergamasche non si fanno intimidire. Ernani e Lussignoli prendono in mano la gestione della gara con sicurezza e determinazione, Poli lavora forte nella fase difensiva  mentre  Alessi domina sui due lati del campo. Si ritorna in vantaggio a poco più di 1 minuto  dal termine. Ultimi secondi da brividi che regalano emozioni, qualche tiro affrettato e qualche errore dalla lunetta potevano costare caro ma grazie ad una difesa ermetica le Oro vincono conquistando la finale .

Brave ragazze !

 

Spareggio under 16 Silver: Vittoria contro Vittuone che vale la semifinale

 

Ororosa – Vittuone 71-38 (37-24) 

Parziali 17-16, 20-8, 18-7, 14-7

Ororosa: Fossati 5, Lussignoli 17, Ernani Locatelli 21, Ferrari 8, Lombardi, Crippa, Baiguini 9, Galbuseri 4, Frosio 4, Poku 1, Poli 2, Russo. ALL. Stazzonelli /Epis /Deleidi 

Vittuone: Cerri 15, Pugliese, Perdonó 4, Graziadei 7, Vasori, Zoggia, Tramontano 2, Da Ruas 2, Cappai 2, Magnaghi 4, Pelitti 2. ALL. Parini /Giombarresi

Partita gagliarda quella giocata dalle Oro che dopo i primi 10 minuti di equilibrio spingono sull’acceleratore senza più voltarsi. Frosio si fa subito sentire nel pitturato ed Ernani è devastante in penetrazioni.

Vittuone prova a cambiare il ritmo gara passando a Zona ma le Oro trovano buone giocate di squadra propiziate dalla coppia  Lussignoli/Ernani brave a prendere vantaggi e liberare  Galbuseri e Fossati  che si  fanno trovare pronte sugli scarichi, trovando la retina. All’intervallo il risultato è 37 a 24.

Nella ripresa la squadra di casa alza l’intensità con Ferrari e Poli, veri terminali difensivi, Lussignoli e Ernani continuano a trovare punti e falli.

La partita è ormai nelle mani delle Orobiche che riescono a gestire tranquillamente l’ultimo periodo, c’è anche il tempo per vedere due triple di Baiguini e Ferrari. La vittoria è netta e vale la semifinale.

Brave ragazze avanti cosi!

U14 R.: Vittoria contro Azzanese che vale i primi 4 posti in Lombardia.

Ororosa – Azzano 60 – 39 (29-26) 

Parziali: 21-12, 8-11, 13-7, 18-9

Ororosa: Carrara M, Fossati, Carrara F., Lussignoli 25, Ferrari 6, Ernani Locatelli 18, Lombardi 2, Toure 4, Monti, Crippa, Alessi 3, Frosio 2. ALL. Stazzonelli /Epis /Deleidi 

Azzanese: Gherardi 2, Merli 10, Pala 2, Valli N. E, Sangalli 2, Mazza 6, Penna 6, Bresciani 11, Rovaris, Moré. All. Penna /Ghisleni

Vittoria contro Azzanese che vale i primi 4 posti in Lombardia.

Partita importante quella disputata giovedì alla palestra Carpioni; i primi 10  minuti  le Oro provano a scappare con la coppia  Lussignoli Ernani ma  Azzano non molla e grazie a Mazza e Bresciani il primo parziale si chiude sul 21 a 12.

Nel secondo periodo è Azzano che prova a ricucire, le Oro sbagliano facili conclusioni e tiri liberi e le Azzanesi sono brave ad approfittarne con Penna e Merli precise dalla media. All’intervallo la partita è completamente aperta 29 a 23.

Nel terzo periodo Lussignoli sale in cattedra e con 8 punti in sequenza crea il  primo vero break. Alessi e Toure  molto attente in difesa lasciano poco spazio alle ospiti e il parziale è Oro 13 a 7.

Nell’ultimo quarto le Oro sfruttano le maggior rotazioni, Ferrari e Ernani trovano buone giocate dando ossigeno e idee alla fase offensiva oggi molto confusionaria.  Tutte le ragazze entrate in campo provano a dare il loro contributo alla  vittoria finale.

Molto soddisfatta coach Stazzonelli: “era una partita difficile contro un’ottima squadra con giocatrici di talento e ben allenata. Le ragazze sono state brave a lavorare per tutti i 40 minuti. Ora aspettiamo di sapere chi troveremo in semi finale ma arrivare tra le prime 4 dopo otto mesi di lavoro non può che riempirci di orgoglio. Bravissime tutte anche quelle che erano in tribuna e che hanno fatto il tifo per le compagne”.

Forza ragazze!!